banner-Prosperità

Scopri i Talenti Comportamentali Gallup© del Management e del Team
e come massimizzarli al meglio

 

La società nella quale viviamo è concentrata sull’indurci a credere che avremmo successo nella vita solo se “sistemiamo” i nostri punti di debolezza e ciò che non sappiamo fare, dando per scontato ciò in cui siamo già bravi. Il risultato dopo anni non è quello di avere queste aree deboli trasformate in punti di forza, ma solo delle aree deboli “un po’ meno deboli”, mentre invece non abbiamo sviluppato per nulla un potenziale eccezionale che avevamo già lì a nostra disposizione.

E la stessa cosa vale per le aziende, dove la problematica del singolo viene moltiplicata e potenziata dalle dinamiche naturali che avvengono in un gruppo.

Proprio per questo motivo la Gallup©, una società americana che studia le tendenze socio-economiche-demografiche di tutto il mondo, insieme allo Psicologo Donald Clifton, ha studiato per 40 anni oltre 300.000 persone di successo di tutte le categorie sociali (studenti, casalinghe, impiegati, sportivi, liberi professionisti, top-manager, imprenditori, ecc.) per cercare di capire quali erano quelle caratteristiche di pensiero, azione, comportamento che li portava a raggiungere rapidamente i loro obiettivi e ad avere performance di alto livello e qualità.

Inoltre, ha chiesto loro:
– il grado di coinvolgimento che avevano sul luogo di lavoro
– su quanto si sentissero più o meno positive e/o produttive
– su cosa accadeva loro quando i manager erano principalmente focalizzati sui talenti, principalmente sulle loro debolezze, o se li ignoravano.

Il risultato che ne è derivato ridefinisce completamente la prospettiva su come poter abbassare il disimpegno o la negatività sul luogo di lavoro (che invece è sempre più presente nelle aziende) e su come invece innalzare la qualità di vita di almeno 6 volte. Il risultato dell’indagine è stato:

Se il tuo manager principalmente Le probabilità che tu possa disinteressarti sono del
Ti ignora 40%
È focalizzato sulle tue debolezze 22%
E’ focalizzato sui tuoi talenti 1%

Come si può vedere dai risultati, avere un manager che ignora il team è molto più dannoso che avere un manager focalizzato sulle debolezze. Forse la maggior sorpresa è il livello di coinvolgimento (e quindi di soddisfazione, ambiente positivo e produttività) che il Team raggiunge quando c’è un manager focalizzato sui tuoi talenti: la probabilità si abbassa all’1%.

Sembra quindi che l’epidemia di disinteresse che vediamo ogni giorno sui luoghi di lavoro e in generale nella vita possa essere un disagio curabile… se aiutiamo le persone intorno a noi a sviluppare i loro talenti.

Il percorso è svolto in quattro  parti.

1

Nella prima sessione:

si farà un incontro a tu per tu con il manager (o i manager) di riferimento per capire quali sono gli obiettivi dell’intervento, e i punti di forza e di debolezza percepiti del team.

2

Nella seconda sessione si lavorerà con il team su:

  • La teoria di base della ricerca Gallup©
  • Test di 177 domande della Gallup©
  • Analisi di tutti e 34 talenti
  • Analisi individuale del tuo mix di talenti
  • Come utilizzare al meglio i tuoi 5 talenti nella tua vita di tutti i giorni
  • Come individuare le aree deboli, tossiche ed eccezionali del talento
  • Come lavorare nello “stato di perfezione”
3

Nella terza sessione:

ci sarà un ulteriore incontro con il manager per valutare insieme i risultati del team e decidere il successivo piano di interventi

4

Nella quarta sessione si vedranno:

  • come migliorare le interazioni del gruppo
  • come migliorare la comunicazione
  • come massimizzare i talenti del singolo nel gruppo
  • come migliorare l’efficienza e la produttività del singolo e del Team
  • come migliorare il clima aziendale

In questo modo il singolo scoprirà come massimizzare i suoi talenti come individuo e come esprimerle al meglio in un contesto di team, il che gli consentirà di svolgere a livelli di eccellenza il proprio lavoro e di aumentare notevolmente il coinvolgimento personale e la produttività, mantenendo un clima equilibrato e sereno.

 

 

  • Docente:
    Alberta Cuoghi

    Docente Alberta Cuoghi 200x154

    Alberta Cuoghi ha un Master in Programmazione Neuro Linguistica, un Master in Neurosemantica, conduce corsi di Tecniche di Memoria, Mappe Mentali, Lettura Veloce e Strategie di Apprendimento dal 1993, ed è una delle poche facilitatrici italiane del Gioco Della Trasformazione© di Findhorn. E' l'unica italiana certificata StrengthsFinder© Gallup per la ricerca e lo sviluppo dei talenti per i Privati, Team e Manager. Da oltre 20 anni conduce corsi di formazione rivolti allo sviluppo e al miglioramento della performance personale per privati e aziende (tra cui Sole 24 Ore, Mediolanum, Regione Lombardia, Comune di Milano, Casa Farmaceutica Boehringer - Ingelheim, BPER, Rai Pubblicità e molti altri). E' autrice di diversi video, audio e ebook formativi.


    Seguila su: